La Gente
Magagne sottaciute

Lettera di mio padre ventiduenne ai suoi genitori ritrovata il giorno del mio compleanno

Pesaro li 17 settembre 1942 XX°


Carissimi Genitori,

non mi meraviglio affatto della trascuratezza che avete nello scrivermi, in ogni modo come vedete, io non vi lascio mai senza mie notizie.
La vita in caserma procede bene: io mi do molto da fare colla banda e ciò mi procura molte soddisfazioni. In occasione della festa del Principe Ereditario ho diretto la banda in piazza. Anche i giornali hanno riportato l'avvenimento. Ve ne accludo uno: "Il resto del Carlino" di Bologna.
Il figlio del Colonnello Ferrario che sta a Pesaro e che è mio amico, ha scritto al padre pregandolo di fare qualcosa per me, onde farmi venire a Rodi. Io spero di ottenere qualcosa. Ora siccome il Reggimento del succitato Colonnello non si trova in città, non vorrei che appena venuto a Rodi io mi prendessi una fregatura. Siccome non avete mai combinato mai nulla per la mia venuta, io vi chiedo di fare una cosa molto importante. Andare dal dirigente del Governo che si occupa della radio e della scuola musicale e ottenere da lui un posto per me in qualcuno dei succitati posti, onde assicurarmi la permanenza in citta. Va bene?
Io aspetto sempre notizie per la mia andata in Germania, ma è logico che per venire a Rodi io rinuncerei con piacere anche alla tournèe tedesca.
Mi hanno fatto Caporal maggiore ieri, e ciò tutto per meriti musicali. Tra un mese sarò sicuramente sergente e allora la mia condizione militare sarà molto migliorata. Infatti esiste una circolare ministeriale che dice: "Chi possedendo un titolo di studio ed avendo il grado di sergente, dopo tre mesi di permanenza in zona di operazioni (Rodi come sapete è zona di operazioni) può diventare sottotenente".
Se rimango a Pesaro continuerò senz'altro i miei studi di composizione e se a giugno sono ancora qui darò gli esami per il diploma di viola. Un diploma in più non fa mai male.
Vi accludo una mia fotografia fatta in questi giorni, è venuta molto bene, noterete infatti che mi sono irrobustito un po' con la vita militare.
Il vaglia alla fine del mese mandatemelo per telegrafo e prima della fine del  mese. Ai giorni d'oggi i quattrini servono sempre prima del tempo.
Spero di ricevere presto vostre notizie. Tanti abbracci dal vostro affezionatissimo

Romeo

Commenti

Maya

L'ocasione è gradita per AUGURARTI Buon Compleanno.

michella

oh. so sweet.
and karma is not water.
m.

I commenti per questa nota sono chiusi.